MANIFESTO SUI CONSORZI DI BONIFICA

Visto

  • il livello di degrado del contenzioso fra utenti e consorzi di bonifica  che sta degenerando nell’assoluta indifferenza del governo regionale attuale  e di quelli precedenti, immobilismo che ha fatto incancrenire una situazione  risolvibile solo con un azzeramento del sistema in

 atto ed una riforma radicale del sistema dei consorzi di bonifica;

Considerato che

  • quello a cui si assiste nasce dall’improvvida  norma contenuta nel comma 11 dell’art 47  della legge di stabilità del 2015 che prevede il disimpegno graduato nel quinquennio dell’apporto finanziario della Regione  alla gestione dei Consorzi di bonifica.  Un capolavoro di furbizia che deresponsabilizza l’amministrazione dalla necessità di  adottare un timing  pressante per il nuovo sistema delle bonifiche riversando sugli agricoltori l’onere di far fronte al raggiungimento dell’equilibrio di bilancio. Con questa norma, come per le precedenti in materia, la Regione pretende di mantenere la sua  governance attraverso la nomina dei commissari  ed a non intervenire  per sanare decenni di mala gestione  avvalorati da una chiara responsabilità politica.    
  • Considerato ancora che
  • non si può addossare agli agricoltori l’onere finanziario della gestione dei Consorzi di bonifica  al buio e senza l’adozione dei più elementari strumenti di controllo e gestione, che sono  loro preclusi.

Chiede

  • l’immediata soppressione dell’art 47 – comma 11 – della legge di stabilità del 2015  ed il conseguente accollo  delle spese di gestione dei consorzi da parte della Regione. Solo così, ”con il tassametro che corre “, la Regione avrà lo stimolo  per rifondare il sistema della bonifica in tempi stretti interrompendo gli anni di “mielina”  che hanno caratterizzato  il passato e il presente di questa vicenda a dir poco  “surreale”;

 

  • l’immediata sospensione dei ruoli consortili elaborati sulla base del programma di disimpegno finanziario previsto dalla stessa norma.

 

Lì 09/04/2019                                                                                           Le Organizzazioni unitariamente

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...