CIA e CODACONS: Stop ai blocchi stradali

COMUNICATO STAMPA

CIA e CODACONS: “Stop ai blocchi, intervengano le Autorità” 

CATANIA – La Confederazione italiana agricoltori (Cia) e il Codacons chiedono in merito al blocco dell’autotrasporto nell’Isola proclamato dal “Movimento Forza d’urto” l’intervento delle autorità “per garantire la libera circolazione di merci e persone”. Le due associazioni manifestano la disapprovazione “per i metodi di attuazione della protesta, che ledono le libertà e i diritti dei siciliani, arrecando loro un danno ulteriore invece di agevolarli e procurare miglioramenti nelle condizioni generali di vita”. 

Cia e Codacons sottolineano che “lo sciopero e il conseguente blocco impediscono la circolazione non solo delle merci ma anche delle persone e stanno creando notevoli difficoltà allo spostamento dei cittadini, ottenendo l’effetto di penalizzare ulteriormente la Sicilia, la sua fragile economia e in particolare la commercializzazione dei prodotti agricoli siciliani”. 

“Se i prodotti agricoli siciliani non potranno attraversare lo Stretto – afferma il presidente provinciale della Cia di Catania Francesco Costanzo – i mercati e la Grande Distribuzione del resto d’Italia e dell’estero si rivolgeranno ad altri fornitori non solo per il periodo dello sciopero, ma anche successivamente, con il rischio di non voler più contrattare merce proveniente dalla Sicilia. I danni potrebbero diventare incalcolabili”. 

Dal canto suo il segretario nazionale del Codacons Francesco Tanasi chiede alle Procure della Repubblica siciliane di “intervenire per il reato di blocco stradale e di permettere a tutti i siciliani di riprendere le normali attività nell’interesse dell’economia già in ginocchio dell’Isola”. Annuncia inoltre l’avvio di una class action per richiedere la copertura dei danni causati dal blocco a persone e attività commerciali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...